Escursione in canoa – norme di comportamento da tenere durante l’escursione

Per poter partecipare all’escursione è necessario leggere (ed accettare al momento della prenotazione le norme di comportamento stabilite dall’organizzatore  Geologi a spasso.

ISCRIZIONE E PARTECIPAZIONE
E’ necessaria sempre la prenotazione. Le escursioni si svolgeranno con un numero minimo di 6 partecipanti.
Per partecipare all’escursione è necessario saper nuotare e godere di condizioni fisiche idonee a uno sforzo moderato

Tutti i partecipanti dovranno presentarsi con puntualità rispetto all’orario comunicato, trattandosi di escursioni di gruppo non sarà possibile attendere i ritardatari.

CONDUZIONE DELL’ESCURSIONE
Le persone con bambini hanno la precedenza per l’utilizzo delle canoe doppie.
La guida  potrà in ogni momento, a tutela della sicurezza di ognuno dei partecipanti modificare in modo anche sostanziale il programma dell’escursione senza che ciò possa in alcun caso comportare contestazioni da parte dei partecipanti.
Questo potrebbe accadere sia prima che l’escursione abbia inizio che anche durante il suo svolgimento ad esempio a causa di mutate condizioni meteo marine, non più favorevoli, oppure in seguito al malessere di un partecipante e in ogni altro caso in cui a suo giudizio sarà necessario attuare delle modifiche al corso dell’escursione.

DOVERI DEI PARTECIPANTI
Durante l’escursione il partecipante:

  • è tenuto obbligatoriamente a indossare il giubbotto salvagente (aiuto al galleggiamento) per tutta la durata dell’escursione
  • è tenuto a seguire le regole e le indicazioni fornite dalla guida. Verrà svolto un briefing iniziale in cui verrà spiegata la tecnica di conduzione del kayak, le regole da seguire durante l’escursione e il percorso che verrà effettuato
  • è tenuto ad utilizzare le attrezzature con diligenza secondo le normative e le indicazioni  della guida manlevando  l’organizzazione da ogni responsabilità per danni verso cose o persone conseguenti l’utilizzo delle suddette attrezzature. Le attrezzature, a fine escursione, dovranno essere restituite nello stato in cui sono state consegnate
  • è tenuto ad osservare le norme di rispetto per l’ambiente e per l’Area Marina Protetta in cui si svolge l’escursione.

Chi non si attiene al regolamento  stabilito esonererà da qualsiasi responsabilità   l’organizzazione stessa. In particolare chi si allontanerà dal gruppo o metterà in atto azioni potenzialmente pericolose nei confronti di se stesso o degli altri, dopo esplicito richiamo da parte della guida , verrà espulso dall’escursione e cesserà ogni responsabilità nei suoi confronti.